Pulizie

La pulitura si propone il fine di eliminare quanto estraneo all’opera e mantenere tutto quello che testimonia il sua passaggio nel tempo. Non è quindi un solo intervento di rimozione ma anche un delicato processo culturale di rispetto nei confronti del costruito. La rimozione controllata dei depositi ritenuti inidonei è sempre supportata da prove preliminari per il coinvolgimento e la scelta da parte di tutte le figure professionali interessate. L’impresa può garantire personale altamente specializzato, tecniche e attrezzature all’avanguardia e in linea con i più moderni dettami del restauro anche in fatto di eco compatibilità, garantendo in tutte le fasi operative standard di qualità in linea con gli istituti e i laboratori dello stato, con cui collabora attivamente da numerosi anni . Tali laboratori di ricerca, quali il il laboratorio materiali lapidei dell’università degli studi di Firenze facoltà di architettura , sono alla base di un corretto approccio al supporto dove vengono effettuate analisi invasive e non per determinare il tipo la qualità  dei supporti ed elaborarne un progetto definitivo supportati da attrezzature all’avanguardia.

Comments are closed.